La lettera

la storia

Buongiorno, vi inviamo le mail che seguono in allegato (si omettono allegati, n.d.r), in ordine cronologico, per conoscenza di una delle tante situazioni critiche in cui vive un piccolo proprietario, mio marito, che non ha la possibilità di accedere al suo appartamento dal 1 novembre 2019 (prima dell’emergenza covid) poiché l’inquilina, a scadenza del contratto (31/10/2019) non ha lasciato l’appartamento.

il problema

Ad oggi, ormai indebitati, abbiamo dovuto vendere l’appartamento dove vivevamo con nostro figlio di 4 anni, e risidiamo un un appartamento in affitto.
Vogliate anche solo leggere l’accaduto per rendervi conto della situazione di tanti come noi.

La soluzione

La locazione di un immobile è un contratto rischioso che richiede una attenzione continua

  • alle persone coinvolte (locatore, conduttore, garanti, professionisti),
  • all’immobile (stato ed uso),
  • alla legge (contratto, verbali, moduli),
  • alle azioni (usi e procedure),
  • ai pagamenti (canone, spese, deposito cauzionale, garanzie, assicurazioni).

E’ evidente che risulta indispensabile

gestire la locazione in maniera completa e professionale affidandosi a

professionisti specializzati e associandosi a Confedilizia.

Vuoi inizare a gestire professionalmente la tua locazione e

utilizzare il tuo immobile in maniera sicura e serena?

Richiedi un appuntamento per

presentare la tua locazione e ottenere una

prima consulenza personalizzata e gratuita.

Invia la tua richiesta

3 + 4 = ?